CARATTERISTICHE TERMICHE E IGROMETRICHE DEI · PDF file0608df y2 p2 mod. 1 secondo uni en 832...

Click here to load reader

  • date post

    01-Feb-2018
  • Category

    Documents

  • view

    228
  • download

    5

Embed Size (px)

Transcript of CARATTERISTICHE TERMICHE E IGROMETRICHE DEI · PDF file0608df y2 p2 mod. 1 secondo uni en 832...

  • 0608df Y2 P2 Mod. 1

    secondo UNI EN 832 - UNI 6946 - UNI EN ISO 13788 - UNI 10351 - UNI 10355 CARATTERISTICHE TERMICHE E IGROMETRICHE DEI COMPONENTI OPACHI DELL'INVOLUCRO EDILIZIO

    Tipo di struttura: Codice struttura: M1 CAPPOTTO

    [10 kg/msPa] -12 [10

    -12 N. DESCRIZIONE STRATO s C R

    (dall'interno verso l'esterno) [mm] [W/mK] [W/mK] [Kg/m] kg/msPa] [mK/W] a u

    33,333 0,025 20,000 1000 40,000 0,400 10 Intonaco di gesso 1 28,571 0,470 28,571 1400 2,128 0,383 180 Blocco semipieno 2

    2,000 1,765 5,000 35 0,567 0,034 60 STIROPIUMA 120 3 6,667 0,015 6,667 1300 66,667 0,300 4,5 Intonaco plastico per cappotto 4

    5 6 7 8 9 10 11 12

    270 Massa superficiale (kg/m) superficiale esterna Resistenza unitaria superficiale interna Resistenza unitaria

    superficiale esterna Conduttanza unitaria

    Conduttanza unitaria superficiale interna 7,692

    12,906

    0,130 0,077

    Spessore totale (mm) 254,5

    TRASMITTANZA TOTALE (W/mK) 0,403 RESISTENZA TERMICA TOTALE (mK/W) 2,482

    Esterno Interno

    La differenza minima di pressione tra quella di saturazione e quella reale pari a 803 Pa

    Tale quantit pu rievaporare durante la stagione estiva.

    La differenza minima di pressione tra quella di saturazione e quella reale pari a 89 Pa

    La struttura non soggetta a fenomeni di condensa superficiale.

    La struttura soggetta a fenomeni di condensa interstiziale. La quantit stagionale di condensato pari a ____ g/m

    La struttura non soggetta a fenomeni di condensa interstiziale.

    pe (Pa) Te (C) pi (Pa) Ti (C) CONDIZIONE 582 1,5 1285 20,0 Invernale (gennaio)

    1715 24,9 1731 24,9 Estiva (luglio)

    Condizioni al contorno VERIFICA TERMOIGROMETRICA

    Simbologia: s C

    R

    spessore dello strato conduttanza

    permeabilit al vapore nell'intervallo 0-50% resistenza termica dei singoli strati conduttivit

    massa volumica

    permeabilit al vapore nell'intervallo 50-95% a u

    temperatura interna Ti temperatura esterna Te pressione parziale interna pi pressione parziale esterna pe

  • Mod. 3 0608df Y2 P2 CARATTERISTICHE TERMICHE E IGROMETRICHE DEI COMPONENTI OPACHI DELL'EDIFICIO

    secondo UNI 6946 - UNI EN ISO 13788 - UNI 10351 - UNI 10355 CAPPOTTO M1 Codice struttura: Tipo di struttura:

    80,0% sup.amm per UR

    0,250 / 0,040 mK/W Resistenza superficiale interna / esterna:

    < f Rsi 0,903

    __% __%

    -12

    Ricambio d'aria variabile e produzione di vapore nota: Umidit relativa interna costante:

    Ricambio d'aria costante e produzione di vapore nota: Classe concentrazione del vapore:

    Te UR variabili, medie mensili.

    Nessuna condensazione

    0,680 Rsi max f Gennaio Mese critico

    Positiva

    Positiva

    Verifica termoigrometrica: Verifica del rischio di condensa interstiziale:

    Verifica criticit di condensa superficiale:

    51,348 10 kg/sm Pa Permeanza: RISULTATI DELLA VERIFICA TERMOIGROMETRICI secondo UNI EN ISO 13788:

    50,0% + 5% Criterio per l'aumento dell'umidit interna:

    __ __

    T e UR esterne verifica termoigrometrica:

    -5,0 C 20,0 C

    Temperatura esterna per calcolo potenza: Temperatura interna periodo di riscaldamento: DATI TERMOIGROMETRICI secondo UNI EN ISO 13788:

    T fissa, media annuale C UR fissa pari a T fissa, pari a C UR fissa, pari a

    _

    Gennaio Grafico delle pressioni del mese di:

  • 0608df Y2 P2 Mod. 1 CARATTERISTICHE TERMICHE E IGROMETRICHE DEI COMPONENTI OPACHI DELL'INVOLUCRO EDILIZIO

    Tipo di struttura: Codice struttura: M3 MURO SU VANO SCALE

    [10 kg/msPa] -12 [10

    -12 N. DESCRIZIONE STRATO s C R

    (dall'interno verso l'esterno) [mm] [W/mK] [W/mK] [Kg/m] kg/msPa] [mK/W] a u

    33,333 0,037 20,000 1000 26,667 0,400 15 Intonaco di gesso 1 22,222 0,110 22,222 1800 9,100 0,364 40 Tavellone per divisori 2

    6,897 0,889 6,897 130 1,125 0,045 40 Pannelli di sughero espanso con leganti 3 3,333 0,094 2,000 2400 10,611 1,910 180 C.l.s. di sabbia e ghiaia pareti interne (um. 2-5% 4

    33,333 0,025 20,000 1600 40,000 0,800 20 Intonaco di gesso e sabbia 5 6 7 8 9 10 11 12

    556 Massa superficiale (kg/m) superficiale esterna Resistenza unitaria superficiale interna Resistenza unitaria

    superficiale esterna Conduttanza unitaria

    Conduttanza unitaria superficiale interna 7,692 7,692

    0,130 0,130

    Spessore totale (mm) 295

    TRASMITTANZA TOTALE (W/mK) 0,706 RESISTENZA TERMICA TOTALE (mK/W) 1,416

    Esterno Interno

    Simbologia: s C

    R

    spessore dello strato conduttanza

    permeabilit al vapore nell'intervallo 0-50% resistenza termica dei singoli strati conduttivit

    massa volumica

    permeabilit al vapore nell'intervallo 50-95% a u

  • 0608df Y2 P2 Mod. 1

    secondo UNI EN 832 - UNI 6946 - UNI EN ISO 13788 - UNI 10351 - UNI 10355 CARATTERISTICHE TERMICHE E IGROMETRICHE DEI COMPONENTI OPACHI DELL'INVOLUCRO EDILIZIO

    Tipo di struttura: Codice struttura: M4 PILASTRO

    [10 kg/msPa] -12 [10

    -12 N. DESCRIZIONE STRATO s C R

    (dall'interno verso l'esterno) [mm] [W/mK] [W/mK] [Kg/m] kg/msPa] [mK/W] a u

    18,182 0,014 18,182 1400 70,000 0,700 10 Intonaco di calce e gesso 1 3,333 0,116 2,000 2400 8,600 2,150 250 C.l.s. di sabbia e ghiaia pareti esterne 2 2,000 1,765 5,000 35 0,567 0,034 60 STIROPIUMA 120 3 6,667 0,015 6,667 1300 66,667 0,300 4,5 Intonaco plastico per cappotto 4

    5 6 7 8 9 10 11 12

    622 Massa superficiale (kg/m) superficiale esterna Resistenza unitaria superficiale interna Resistenza unitaria

    superficiale esterna Conduttanza unitaria

    Conduttanza unitaria superficiale interna 7,692

    12,906

    0,130 0,077

    Spessore totale (mm) 324,5

    TRASMITTANZA TOTALE (W/mK) 0,472 RESISTENZA TERMICA TOTALE (mK/W) 2,118

    Esterno Interno

    La differenza minima di pressione tra quella di saturazione e quella reale pari a 764 Pa

    Tale quantit pu rievaporare durante la stagione estiva.

    La differenza minima di pressione tra quella di saturazione e quella reale pari a 107 Pa

    La struttura non soggetta a fenomeni di condensa superficiale.

    La struttura soggetta a fenomeni di condensa interstiziale. La quantit stagionale di condensato pari a ____ g/m

    La struttura non soggetta a fenomeni di condensa interstiziale.

    pe (Pa) Te (C) pi (Pa) Ti (C) CONDIZIONE 582 1,5 1285 20,0 Invernale (gennaio)

    1715 24,9 1731 24,9 Estiva (luglio)

    Condizioni al contorno VERIFICA TERMOIGROMETRICA

    Simbologia: s C

    R

    spessore dello strato conduttanza

    permeabilit al vapore nell'intervallo 0-50% resistenza termica dei singoli strati conduttivit

    massa volumica

    permeabilit al vapore nell'intervallo 50-95% a u

    temperatura interna Ti temperatura esterna Te pressione parziale interna pi pressione parziale esterna pe

  • Mod. 3 0608df Y2 P2 CARATTERISTICHE TERMICHE E IGROMETRICHE DEI COMPONENTI OPACHI DELL'EDIFICIO

    secondo UNI 6946 - UNI EN ISO 13788 - UNI 10351 - UNI 10355 PILASTRO M4 Codice struttura: Tipo di struttura:

    80,0% sup.amm per UR

    0,250 / 0,040 mK/W Resistenza superficiale interna / esterna:

    < f Rsi 0,886

    __% __%

    -12

    Ricambio d'aria variabile e produzione di vapore nota: Umidit relativa interna costante:

    Ricambio d'aria costante e produzione di vapore nota: Classe concentrazione del vapore:

    Te UR variabili, medie mensili.

    Nessuna condensazione

    0,680 Rsi max f Gennaio Mese critico

    Positiva

    Positiva

    Verifica termoigrometrica: Verifica del rischio di condensa interstiziale:

    Verifica criticit di condensa superficiale:

    7,235 10 kg/sm Pa Permeanza: RISULTATI DELLA VERIFICA TERMOIGROMETRICI secondo UNI EN ISO 13788:

    50,0% + 5% Criterio per l'aumento dell'umidit interna:

    __ __

    T e UR esterne verifica termoigrometrica:

    -5,0 C 20,0 C

    Temperatura esterna per calcolo potenza: Temperatura interna periodo di riscaldamento: DATI TERMOIGROMETRICI secondo UNI EN ISO 13788:

    T fissa, media annuale C UR fissa pari a T fissa, pari a C UR fissa, pari a

    _

    Gennaio Grafico delle pressioni del mese di:

  • 0608df Y2 P2 Mod. 1

    secondo UNI EN 832 - UNI 6946 - UNI EN ISO 13788 - UNI 10351 - UNI 10355 CARATTERISTICHE TERMICHE E IGROMETRICHE DEI COMPONENTI OPACHI DELL'INVOLUCRO EDILIZIO

    Tipo di struttura: Codice struttura: M5 TAMPONAMENTO CASSONETTO

    [10 kg/msPa] -12 [10

    -12 N. DESCRIZIONE STRATO s C R

    (dall'interno verso l'esterno) [mm] [W/mK] [W/mK] [Kg/m] kg/msPa] [mK/W] a u

    4,651 0,100 4,651 550 10,000 0,150 15 Legno di pino flusso perpend. alle fibre 1 6000,000 0,180 6000,000 0 5,556 1,667 300 Aria non ventilata (fl.orizz.) 2

    3,333 0,063 2,000 2400 15,917 1,910 120 C.l.s. di sabbia e ghiaia pareti interne (um. 2-5% 3 6,667 0,015 6,667 1300 66,667 0,300 4,5 Intonaco plastico per cappotto 4

    5 6 7 8 9 10 11 12

    302 Massa superficiale (kg/m) superficiale esterna Resistenza unitaria superficiale interna Resistenza unitaria

    superficiale esterna Conduttanza unitaria

    Conduttanza unitaria superficiale interna 7,692

    12,906

    0,130 0,077

    Spessore totale (mm) 439,5

    TRASMITTANZA TOTALE (W/mK) 1,769 RESISTENZA TERMICA TOTALE (mK/W) 0,565

    Esterno Interno

    La differenza