4.Stato Critico e Cam Clay

download 4.Stato Critico e Cam Clay

of 23

  • date post

    26-Oct-2014
  • Category

    Documents

  • view

    115
  • download

    1

Embed Size (px)

Transcript of 4.Stato Critico e Cam Clay

Stato Critico Comportamento del terreno

Corso di Geotecnica II A.A. 2010-2011 2010-

Il comportamento di un elemento di terreno una successione di STATI FISICI Il comportamento del terreno derivato da prove di laboratorio pu essere descritto come funzione degli invarianti di tensione e del suo volume specifico:

q = (a - r) p= (a + 2r)/3 v=1+eQuesti tre parametri indicano lo stato corrente del campione durante la prova Volume Specifico:

v =

V + Vv V = s =1+e Vs Vs

Stato Critico Prova TX Standard: COMPRESSIONE DRENATA- Campione consolidato isotropicamente a: - Rottura (r=cost; a aumenta): r=0 ;q', q B

Corso di Geotecnica II A.A. 2010-2011 2010-

p=a a>0

; ;

u=0 u=0

Percorso efficace e totale coincidono perch in una prova drenata non si generano u

3 1 a v A' B2' p',p A p',p B1'

p= p= (a + 2 r)/3= a/3 q= q= (a - r)= a q/p=3Percorso tensionale completamente prefissato; quale il punto di rottura? Il comportamento pu essere dilatante (A-B1) oppure contraente (A-B2)

1

Stato CriticoProva TX-CID: risultati tipici per campione NC TX- CIDqFailure

Corso di Geotecnica II A.A. 2010-2011 2010-

q

Failure

200 q'(kN/m2)

200 q'(kN/m2)

100

100

0

5

10 15 Axial Strain a (%)

20

25

0 1.7

1

100 200 p' (kN/m2)

2

300

1'0 (%) Failure v (/) 1.6 Normal Consolidation Line

2'Failure

v

5

10 0

5

10 15 Axial Strain (%)

20

25

1.5 0

100 200 p' (kN/m2)

300

Stato Critico

Corso di Geotecnica II A.A. 2010-2011 2010-

Prova TX-CID: risultati tipici per campione NC nello spazio q; p; v TX- CID p- Il punto iniziale 1 si trova sul piano q=0; poich si esegue una consolidazione in condizioni isotrope, il percorso tensionale rimane su q=0 fino al punto 2 - Terminata la consolidazione, da 2 aumenta la tensione assiale, quindi sforzo deviatorico q0; il punto che rappresenta lo stato tensionale si muove nello spazio p;q;v - Da 2 viene abbandonata la linea di normal consolidazione NCL, come si vede dalla proiezione nel piano p;v - Il punto rappresentativo dello stato tensionale si muove verso il basso nel piano p;v; il volume del provino diminuisce manifestando un comportamento contraente che corrisponde a v > 0 (riduzione dellindice dei vuoti) - Per lintero percorso le deformazioni assiali e volumetriche aumentano fino ad un asintoto orizzontale, corrispondente alla condizione di rottura

2

Stato CriticoProva TX-CID: TX- CID risultati tipici per campione NCI percorsi tensionali A1-B1; A2-B2; A3-B3 rappresentano tre percorsi drenati Nel piano p;q i percorsi tensionali riportati sono proiezioni di quelli reali in quanto v 0 NCL: normal consolidation line, linea di normal-consolidazione CSL: critical state line, linea di stato critico (rappresenta linviluppo dei punti di rottura) Nel piano v;p i percorsi tensionali rappresentati sono delle proiezioni in quanto q0 v3